domenica 23 marzo 2008

Il battesimo del Casatiello

Non lo avevo mai fatto prima (e neanche mai assaggiato). Così, per sicurezza, per il mio primo casatiello mi sono fatta aiutare dai miei prodi assistenti.


Per ricompensa, ne hanno voluto uno piccolo apposta per loro.

Alla fine erano molto provati, e non hanno fatto le solite storie per andare a letto.

10 commenti:

barbara34 ha detto...

niente sesso insomma i poveretti. ma almeno un po' di casatiello lo hanno mangiato? e com'era? e me ne mandi un pezzetto per corriere?

Anonimo ha detto...

Santo cielo! Che bell' aspetto! I tuoi orsetti non hanno lavorato invano.Complimenti anche per il tavolo e la bilancia d' antan:)
LU =Decano

Esmeralda ha detto...

Niente sesso, sono parenti, anche se molto alla lontana, in effetti. Qualcuno oltretutto (vero Pangolino? Eh?!) si permette da tempo di sollevare illazioni in merito a certe presunte ambiguità di genere di Orsetto.
Hanno mangiato il loro piccolo senza uova. Quello grosso l'ho finito io ieri sera, spiacente.

Lu, gli Orsetti lavorano sodo, ma solo nelle feste comandate. Poi fanno lunghe vacanze, talvolta anche in terre lontane.
Su quella bilancia ci pesavano me, da neonata.

Anonimo ha detto...

anche io ho una bilancia simile. cambiano solo i colori della scala graduata. ed anche io venivo pesata lassù!
spalluzza

Anonimo ha detto...

Ma bello! Ma bravi! Ma anche buono?
Fammi sapere, mi sento parte in causa.
Elenuàr Casatiello

Esmeralda ha detto...

Buono, era. E peccaminoso. Però i pezzetti di formaggio incastonati nella pasta di sono dissolti completamente, lasciando sole le pepite di salame.
Colpa mia, che non ho usato il formaggio giusto.

Seya ha detto...

Hahaha troppo mitico davvero!!! Complimenti per i fantastici aiutanti ^_^ hanno fatto davvero un ottimo lavoro.
Saluti :)

Anonimo ha detto...

mia madre mi portava al mercato e mi pesava sulla stadera del fruttivendolo. tornavo a casa sempre con qualche foglia di broccolo infilata da qualche parte.
Pangolino reietto

Esmeralda ha detto...

Cosa non farebbe una madre per portare a casa qualche broccolo in più senza pagare. Sfruttamento minorile di Pangolino, che storia lacrimevole! Ecco spiegata la tua nota avversione per i vegetali a foglia.

Anonimo ha detto...

e comunque gran bel casatiello. Oscar per la migliore opera prima.
Pangolino Kezich