mercoledì 18 luglio 2007

Vero caldo, finto pesce

Come a tutti voi, da piccola me lo presentavano modellato a forma di pesce obeso, con i cetriolini che facevano le squame e l'occhietto di cappero.
Ahimè, tocca crescere, prima o poi.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Solo questo: che meraviglia! Il sapore fresco arriva a 1.000 Km di distanza. Quale ahimé? E' bello crescere e passare dal pesce finto al tutto tondo! Anna

Marì ha detto...

Il finto pesce lo faccio a pesce finto. Oh.
http://www.youtube.com/watch?v=SUNqXZ89SGo

Esmeralda ha detto...

E ciai raggione, ciai.
Però la prossima volta che mi mandi su un video rockkaccio, ti censuro!
(neanch'io I Dont Wanna Grow Up)