sabato 17 maggio 2008

maggio

When skies are gentle, breezes bland,
When loam that's warm within the hand

Falls friables between the tines,

Sow Hollyhocks and columbines,
The tufted pansy, and the tall
Snapdragon in the broken wall,
Not for this summer, but for next,
Since foresight is the gardener's text,
And though his eyes may never konw
How lavishly his flowers blow,
Others will stand and musing say
"These were the flowers he sowed that May".

Vita Sackville West - "The Land"
Quando i cieli sono miti, le brezze carezzevoli,|quando la terra è calda nella mano|e cade friabile tra i denti della forca,|semina il malvone e l'aquilegia,|la cesposa viola del pensiero, e l'alta|bocca di leone nelle fessure del muro,|non per questa estate, ma per la prossima,|da che la preveggenza è la regola del giardiniere,|benché i suoi occhi possano non veder mai|l'abbondanza dei fiori dischiudersi,|altri saranno a contemplare dicendo|"Questi erano i fiori che seminò quel maggio".
Nel video, la voce di Vita Sackville West legge i suoi versi (nella seconda parte, se avete pazienza di arrivarci, le strofe che ho trascritto dal libro "Un giardino per tutte le stagioni").


È bello nascere in maggio. La natura per pochi giorni accetta di svelare tutti i suoi segreti, è un tripudio generoso e aperto, le inquietudini placate, la bellezza è generosa e accessibile. Questo compleanno è stato dolce. Qualche fiore vero - le peonie che amo tanto- e altri fiori sotto forma di pensieri delicati e commoventi. Sono sempre più contenta e orgogliosa delle persone che mi vogliono bene. Se me le merito anche solo un po', non sono messa per niente male.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

puf... puf... ho fatto tardi...non troppo però: non sei per niente sfiorita, anzi:) auguri*
L

Anonimo ha detto...

e così zitte zitte ci siam fatte gli anni eh?
questo maggio invero qui è un tripudio di temporali e simil alluvioni ma se è il mese del tuo compleanno qualcosa di buono l'ha pur fatto
auguri per un anno come lo vuoi tu
pagnotta

RENZO ha detto...

Be', le cose di cui parli te le meriti tutte se riesci a parlare così del tuo compleanno ;)
(niente banali piagnistei sull'età che avanza ;))

RENZO ha detto...

e buon compleanno, naturalmente :)

Esmeralda ha detto...

Grazie epr gli auguri

Renzo, i piagnistei si fanno nella sede appropriata: chiusi in bagno o nel capanno in fondo al giardino. E poi in fondo Sharon Stone è più vecchia di me, ho ancora speranza.